Preventivi Trapianto Capelli

Trapianto Capelli: Obiettivo

Grazie al trapianto di capelli è possibile eliminare i vuoti presenti nella chioma e rinfoltirla. Grazie alla tecnica evoluta e precisa, l’autotrapianto unifollicolare non comporta esiti cicatriziali ed è adatto sia a uomini che a donne.

Trapianto Capelli: Metodo

A differenza delle tecniche precedenti, il trapianto di capelli con la tecnica moderna è più preciso e porta ad un risultato più naturale. Le unità follicolari vengono espiantate dalla zona donatrice ed impiantate nella zona da rinfoltire singolarmente. Grazie anche all’utilizzo del Trilix, il micro-drill impiegato, questo metodo non comporta incisioni, suture e cicatrici. In seguito all’intervento, la zona operata viene protetta con cerotti chirurgici e un bendaggio compressivo.

Trapianto Capelli: Fasi successive

In seguito all’intervento le medicazioni sono due. La prima consiste nella rimozione del bendaggio compressivo e la seconda con il primo shampoo e le indicazioni post-operatorie. Ci vorranno circa una decina di giorni affinché cadano le ultime crosticine, quindi sarà possibile riprendere le normali attività quotidiane proteggendo le zone trattate quando si esce. Saranno necessari all’incirca un paio di mesi affinché riprenda la regolare crescita dei capelli. Solo dopo 6 mesi la situazione inizierà a stabilizzarsi, e solo da quel momento si potrà valutare l’esito dell’intervento e valutare un secondo tempo o un piccolo rinfoltimento.

Trapianto Capelli: Risultato

La nuova tecnologia dell’autotrapianto follicolare presenta vantaggi di vario genere. In primis l’assenza di cicatrici e suture nelle zone trattate, sia nella zona donatrice che nella zona ricevente. Il risultato del rinfoltimento è duraturo in quanto i capelli trapiantati provengono da una zona geneticamente più forte. Questa tipologia di intervento è personalizzata nei dettagli in base al soggetto, permetto una forte naturalezza del risultato, evitando il disagio di dover giustificare un effetto innaturale .

L’intervento di trapianto di capelli richiede certamente un’attesa prolungata per godere del risultato. Questo può essere un vantaggio, dal momento che non si noterà un cambiamento da un momento all’altro, ma gradualmente e in maniera progressiva, evitando di dover illustrare pubblicamente il trattamento eseguito alle persone che si frequentano quotidianamente.

Il parere del chirurgo sul trapianto capelli

“È fondamentale che il candidato paziente abbia una zona donatrice (normalmente la zona della nuca) folta affinché l’intervento abbia un buon esito. Per questo motivo il paziente ideale ha aspettative corrette e idonee. Non solo è possibile, con questa metodologia di intervento, eseguire un primo rinfoltimento: si può inoltre migliorare l’esito negativo di trapianti eseguiti con tecniche precedenti o rinfoltire sopracciglia e barba”.

Richiedi un preventivo personalizzato sul trapianto

Compila il modulo sottostante per richiedere un preventivo personalizzato. Entro 24 / 48 ore riceverai la risposta.

Ti interessa il pagamento a rate: sino

Se desideri puoi caricare fino a 3 foto:

Ho letto e accetto la privacy

Pagine di approfondimento

Trapianto capelli: www.pallaoro.it