Preventivi Rinoplastica

Rinoplastica: nuove linee al tuo viso!

Obiettivo

L’obiettivo della rinoplastica è donare armonia ed equilibrio al viso, migliorando e non trasformando i tratti del soggetto.

Metodo

rinoplastica - chirurgia estetica nasoL’evoluzione chirurgica non prevede incisioni esterne, con relativa assenza di esiti cicatriziali visibili alla fine del processo di guarigione. L’intervento avviene dall’interno delle narici, agendo solo dove necessario, asportando e incidendo. Le parti interessate alla modifica possono essere la parte cartilaginea , la parte ossea o entrambe, variando a seconda della situazione di partenza e del risultato che si vuole ottenere. L’intervento di rinoplastica può interessare anche solo una singola porzione del naso a fini estetici (punta/dorso), ma può anche correggere una deviazione del setto che porta a difficoltà nella respirazione. Al termine della procedura chirurgica viene modellato sul nuovo naso del paziente un tutore protettivo.

Fasi successive

L’evoluzione nella tecnica medica migliora anche la fase di medicazioni successive, in quanto non vengono utilizzati i tamponi tradizionali, ma piccoli tamponi che vengono rimossi il giorno seguente, riducendo fastidi e disagi. Il tutore modellato nell’immediato post-intervento viene sostituito dopo una settimana e rimosso definitivamente dopo due settimane, permettendo la normale ripresa della propria vita sociale. Nei primi mesi successivi andranno prese varie precauzioni per evitare che urti e stress fisici possano influire nel normale processo di guarigione anatomica, così come si consigliera di non usare gli occhiali per non pesare sul nuovo naso. Per quanto una volta rimosso il tutore l’immagine sia ottimale e senza alcun livido, bisognerà attendere circa 6 mesi per la stabilizzazione dei tessuti e quindi del risultato definitivo.

Esito

Il rimodellamento del naso comporta un miglioramento forte e definitivo. Agendo su un singolo oggetto del viso, si porta un beneficio generalizzato in tutto il volto, togliendo dal centro dell’attenzione il naso e riportandolo verso lo sguardo.

Notizie ulteriori

Volendo migliorare il profilo nella sua completezza, spesso la rinoplastica viene associata ad un intervento di mento plastica, ovvero la modifica della sporgenza del mento.
Questo abbinamento può essere utile quando non è sufficiente la correzione del naso per riportare l’equilibrio del viso e può essere effettuato nella medesima seduta operatoria in day hospital.

Il parere del chirurgo estetico sulla rinoplastica

“Dal momento che sono visibili a tutti, gli inestetismi del viso sono quelli che creano il maggior disagio. È questo il motivo che spinge i pazienti che soffrono di questo problema a chiedere un cambiamento radicale. Lo studio del rimodellamento del naso, però, è molto accurato e valuta ogni singolo aspetto. Sesso, età, tipo di tessuto, proporzioni di partenza e personalità del soggetto sono fondamentali. Ognuno ha un naso adatto al proprio viso, non esiste uno standard.”

Compila il modulo sottostante per richiedere un preventivo personalizzato. Entro 24 / 48 ore riceverai la risposta.

Ti interessa il pagamento a rate: sino

Se desideri puoi caricare fino a 3 foto:

Ho letto e accetto la privacy