Preventivi Mosaic Surgery Cicatrici

Obiettivo

La finalità della Mosaic Surgery è l’eliminazione progressiva del tessuto cicatriziale puntiforme o lineare (post acne, varicella, incisioni chirurgiche,..).

Metodo

La procedura consiste nella rimozione delle micro – porzioni di tessuto cutaneo cicatriziale, sostituite da porzioni di ugual misura di cute sana prelevate da zone non visibili, proprio come in un mosaico con “tessere” rotte. Non sono previste suture e viene utilizzata un’anestesia locale.

Fasi successive

In seguito al trattamento di Mosaic Surgery è indicata una medicazione, dove si stabilisce l’eventuale necessità di una seduta successiva. Di media sono necessarie 3 sedute, che prevedono un trattamento finale di peeling laser CO2.

Esito

Si nota maggiore omogeneità del tessuto e le cicatrici diventano quasi impercettibili.

Notizie ulteriori

Lo strumento utilizzato per la Mosaic Surgery è il Trilix, il quale permette un trattamento senza esiti cicatriziali.

Il parere del chirurgo

“Anche le cicatrici chirurgicamente belle e lineari di un intervento estetico possono essere trattate con la Mosaic Surgery. Dopo 2-3 sedute previste si procede con un peeling laser CO2 per rendere la pelle ancora più uniforme”.

Richiedi un preventivo personalizzato

Compila il modulo sottostante per richiedere un preventivo personalizzato. Entro 24 / 48 ore riceverai la risposta.

Ti interessa il pagamento a rate: sino

Se desideri puoi caricare fino a 3 foto:

Ho letto e accetto la privacy