Preventivi Lifting del viso

Obiettivo del lifting del viso

Il lifting del viso comporta il ripristino della tonicità dei tessuti del viso ceduti col tempo. Le sempre più moderne tecniche chirurgiche utilizzate permettono l’ottenimento di risultati sempre più naturali e rispettosi dell’età effettiva del paziente.

Tecnica del lifting del viso

Avendo come obiettivo la naturalezza del risultato, la tecnica chirurgica moderna consiste nel ripristino della tensione sia cutanea sia muscolare. Le due incisioni praticate dal chirurgo partono dalle tempie, scendono anteriormente ai padiglioni auricolari continuando verso la nuca. In questo modo si procede al sollevamento della cute e dei muscoli, rimuovendo gli eccessi e procedendo internamente ed esternamente alla sutura con precisione. Grazie a questa metodologia, le cicatrici saranno meno visibili e la tensione cutanea più equilibrata. La durata chirurgica è di circa 40 minuti, con anestetico locale e profonda sedazione.

I mini-lifting

Agendo localmente in piccole porzioni del viso, si può rallentare il processo di rilassamento cutaneo anche già dopo i 30 anni. L’intervento più richiesto è il lifting della zona delle tempie, che porta ad un sollevamento delle sopracciglia aprendo lo sguardo, utilizzando incisioni sottili e camuffate tra i capelli. Vengono inoltre eseguiti lifting di guance e collo, che coinvolgono la zona medio – bassa del viso.

Fasi successive  al lifting del viso

In seguito alla fase chirurgica, saranno fissati tre appuntamenti di medicazione e controllo, che porteranno alla rimozione complessiva dei punti esterni. Saranno sufficienti circa due settimane per il rientro al sociale, previa conferma del chirurgo.

Risultato

Il cambiamento dei tratti del viso portano ad un’immagine più giovane e definita che non passa inosservata nella sua naturalezza. L’esito cicatriziale visibile si riduce a due sottili suture posizionare lungo l’attaccatura dei padiglioni auricolari.

Per ottenere un risultato più completo e naturale, l’intervento di lifting può essere affiancato alla blefaroplastica o ad un successivo peeling laser, che può coadiuvare ottimamente la guarigione delle sottili cicatrici.

Il parere del chirurgo estetico sul lifting del viso

“Per quanto il risultato porti ad un ringiovanimento evidente del viso, il lifting non interrompe il processo di invecchiamento cutaneo. Rimuovendo gli eccessi cutanei e riposizionando le fasce muscolari, l’immagine donata è certamente migliore: il tempo continuerà a trascorrere, ma più armoniosamente e dolcemente.”

Richiedi un preventivo personalizzato sul lifting del viso

Compila il modulo sottostante per richiedere un preventivo personalizzato. Entro 24 / 48 ore riceverai la risposta.

Ti interessa il pagamento a rate: sino

Se desideri puoi caricare fino a 3 foto:

Ho letto e accetto la privacy